Lettera a tutti gli amici e ausiliari

Cari tutti, 
siamo arrivati ormai alle porte di Giugno e vi aggiorniamo sulle modalità, sempre in evoluzione, di come la Casa sta cercando di vivere questa Fase 2.

Una Commissione dell’Ausl territoriale ci ha fatto visita nelle scorse settimane per accertare la condizione della nostra comunità e ha consigliato di mantenere il più a lungo possibile le modalità di protezione attuale degli Ospiti. Come Consiglio e Casa abbiamo quindi deciso che, se anche con il mese di Maggio si ridurranno le presenze stabili di ausiliari in Casa, la situazione non permette ancora di tornare alla modalità pre-covid e dunque si stanno approntando dei turni contenuti settimanali (ovvero la presenza di un numero di persone ristretto che accederà alla Casa garantendo presenza ciascuno in una determinata fascia oraria almeno per una settimana e “vestito” da quando entra a quando esce con tutti i dispositivi di protezione necessari).

Non sarà quindi ancora possibile tornare alla frequentazione della Casa così come eravamo abituati anche se il cortile è grande e si può passare ancora a prendere il biglietto della Festa e fare un veloce saluto da fuori agli Ospiti.

Vi ricordiamo anche che è aperta l’iscrizione per Pianaccio che, sulla stessa linea del momento attuale e come potrete leggere nel volantino, prevede un’organizzazione speciale per quest’anno.

Grazie a tutti del sostegno e della vicinanza… anche a distanza, ricambiano tutto l’affetto! Lo Spirito Santo scenda su di noi tutti e ci illumini. Buona Pentecoste!

Quelli di Casa

One Reply to “Lettera a tutti gli amici e ausiliari”

  1. Un bacione a tutti! Siete sempre nel mio cuore e nella mia preghiera. Non vedo l’ora non solo di potervi vedere, ma anche di potervi abbracciare tutti quanti!! Vi voglio bene. Monica… ps… mi raccomando i miei piedi… trattateli bene… hahhah ciaoooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*